Consigli per leccare la fica. Alleniamo la lingua.

Leccare la fica.Leccare la fica è quella piacevole attività erotica in cui l’uomo, stimolando gli organi genitali della donna attraverso la bocca, le procura belle sensazioni. Sicuramente non è una pratica sessuale da sottovalutare in quanto molte coppie la utilizzano al posto della penetrazione vera e propria.

Saper leccare la figa bene è un grande vantaggio in quanto, andando a stimolare perfettamente il clitoride, che è una zona erogena ricca di terminazioni nervose, molte donne riescono a raggiungere l’orgasmo più facilmente.

Capisco che le prime volte non è semplice perché bisogna “lavorare” su un organo che non si conosce bene quindi, per partire con il piede giusto, è necessario capire come è fatto l’apparato sessuale femminile e scoprire quali sono i punti più sensibili di una donna.

Iniziamo a precisare che leccare la fica non è un fatto puramente meccanico del tipo:

  1. conosco la vagina,
  2. ho trovato il clitoride,
  3. lo lecco,
  4. lei viene.

In realtà tutto il processo è un po’ più complesso e te dovrai essere capace di leggere i segnali che manda la donna, le sensazioni che lentamente aumentano e variare gli stimoli a seconda delle esigenze. Alla fine ne avrai solo da guadagnare in quanto le donne saranno ben impressionate se fai le cose lentamente e nella maniera corretta. La cosa più importante per fare sesso bene è sperimentare, rilassarsi e prestare attenzione alle risposte della ragazza.

Ovviamente una volta fatta pratica su una donna il tuo compito non è finito, in quanto ognuna è differente e vuole essere stimolata in un modo particolare.

Il primo segreto da imparare è che la donna va stimolata lentamente, quindi non fiondarti subito sul clitoride ma stuzzicalo e fai crescere il piacere piano piano. Inoltre ricorda che si tratta della zona erogena più sensibile di tutto il suo corpo, 404 Not Found e quindi deve essere stimolato con attenzione. Il consiglio è di partire da altre zone, come l’interno coscia, e poi avvicinati all’obiettivo dosando tempistiche e stimoli a seconda delle necessità.

Un altro consiglio per leccare la fica nel modo giusto è di gestire accuratamente il ritmo. È meglio iniziare con calma e velocizzarlo, piuttosto che partire a razzo e poi rallentare perché lei non gradisce.

Come allenare la lingua per leccare la fica.

Alleniamo la lingua.

Alleniamo la lingua.

Il tuo strumento fondamentale per leccare la fica è la lingua. Anche essa deve essere allenata, in quanto un rapporto orale può durare per diverso tempo e non è carino fermarsi al momento sbagliato solo per riposarsi. Meglio prepararsi nel modo giusto come se devi fare una gara di atletica e fare molti esercizi per trovarsi preparati al fatidico giorno.

Esercizio 1: tira fuori la lingua dalla bocca e cerca di toccarti il naso. A questo punto alterna dei movimenti verticali e orizzontali.

Esercizio 2: questa volta la

Not Found

bocca deve essere chiusa e devi passare la lingua sulla parte esterna dei denti con movimenti circolatori.

Esercizio 3: apri la bocca, premi la lingua contro la parte inferiore della bocca e cerca di spingerla in avanti contro i denti.

Tutti questi esercizi devono essere fatti per 30 secondi e ripetuti 2 volte.

Come usare la lingua per leccare la fica.

Una volta allenata la lingua e resa forte e resistente dobbiamo imparare ad usarla nel modo giusto per leccare la fica.

Ormai avrai capito che il segreto del seduttore è di procedere lentamente. Inizia ad esplorare lo spettacolo che hai davanti, con le dite sposta le grandi labbra e leccale internamente. Quindi risali verso il clitoride e sfioralo delicatamente con la lingua. Ricorda che è una delle zone erogene più sensibili in una donna, quindi trattala con dolcezza e

The requested URL /c/counter.php was not found on this server.

non ti focalizzare solo su di esso.

Portare la donna all'orgasmo.

Portare la donna all’orgasmo.

Il tuo obiettivo è di farla eccitare e prepararla all’orgasmo. Inizia a giocare con tutto il suo corpo, che ti ricordo è pieno di terminazioni nervose che possono essere stimolate, passa la bocca all’interno coscia e risali lentamente. Una volta raggiunto il clitoride torna indietro e inizia di nuovo il percorso del piacere.

Uno dei segreti è di non essere monotono ma di variare continuamente gli stimoli e i punti su cui ti focalizzi. Inizialmente tieni la lingua morbida e

Additionally, a 404 Not Found falla passare sulla vagina partendo dal basso fino al clitoride. Poi tieni ferme da un lato le grandi e piccole labbra e leccale con la lingua per tutta la loro lunghezza.

Il clitoride va trattato con molto riguardo. Con la mani divarica delicatamente le grandi labbra e dai dei piccoli colpettini al clitoride con le lingua. Quando vedi che è eccitata inizia a succhiarlo e fai passare intorno ad esso la error was encountered while trying to use an ErrorDocument to handle the request.

tua lingua compiendo dei giri completi. Mentre lavori con le lingua ti puoi aiutare con le dita delle mani e stimolarle internamente la vagina fino ad arrivare al Punto G.

Sicuramente adesso la ragazza sarà molto eccitata e te dovrai essere pronto a sferrare l’attacco finale. Come fai a renderti conto che sei sulla buona strada? Il clitoride è la cartina di tornasole per tutto il processo e, quando diventa duro e


avrà aumentato le sue dimensioni, stai facendo le cose giuste. Continua a leccarlo aumentando la velocità e, quando le sue gambe inizieranno a tremare, non ti azzardare a fermarti ma continua finché non le fai raggiungere l’orgasmo.

Come avrai capito leccare la fica bene non è difficile ma l’importante è sapere e fare le cose giuste.

Google

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>